[logo] Movimento Costozero
ti trovi in: [H] Home Page > [5] Utilità > COPYZERO


COPYZERO: ALL RIGHTS DIGITALIZED


[immagine] Simbolo di COPYZERO

Che cos'è COPYZERO?

Il diritto d'autore comprende il diritto morale d'autore (in primis, il diritto alla paternità intellettuale) e il diritto allo sfruttamento economico dell'opera. In molti casi, quest'ultimo diritto non si concretizza in un guadagno per l'autore, ma per l'ente che vende a caro prezzo la prova di esistenza dell'opera ad una data certa: la SIAE. Infatti, la condizione di chi paga la SIAE e riceve compensi è ben diversa da quella di chi paga la SIAE e non li riceve: molti autori non sono inseriti in un contesto di mercato e al tempo stesso non possono permettersi di corrispondere frequentemente certe somme (per il deposito di un'opera inedita SIAE chiede al non associato euro 132,00). COPYZERO è un modo per tutelare il diritto d'autore ad un costo prossimo allo zero (euro 0,36), un modo per garantire a tutti, innanzitutto, un diritto della persona.


Come funziona COPYZERO?

COPYZERO utilizza la marca temporale qualificata per ottenere:

Il sistema su cui si basa COPYZERO è semplice: basta apporre una marca temporale (il cui costo è di euro 0,36) al documento informatico contenente l'opera o le opere e un file di testo riportante i dati di copyright [1].

Con COPYZERO on-line l'associazione viene incontro a chi non può o non vuole acquistare smart card e relativo lettore.


[1] art. 8, comma 1 della legge 22 aprile 1941, n. 633: E' reputato autore dell'opera, salvo prova contraria chi è in essa indicato come tale, nelle forme d'uso, ovvero è annunciato come tale, nella recitazione, esecuzione, rappresentazione e radiodiffusione dell'opera stessa.


Per informazioni: info @ copyzero.org



| Valid XHTML 1.0 | Valid CSS | Nota sul copyright | Per informazioni: info@costozero.org |